Come tracciare spedizioni estere DHL o DPD (Germania) : Guide eBay

Scrivi una Guida Guide di: cinghiuz ( 1715Punteggio di feedback compreso tra 1000 e 4,999)  Recensore nella Top 100
997 di 1058 persone hanno trovato questa guida utile.
Guida vista: 105922 volte Tag: tracciare | spedizioni | pacchi | dhl | germania


Data ultimo aggiornamento: 17/10/2012

Ciao,

ho deciso di scrivere questa mini-guida in quanto ho visto su diversi forum che molte persone non riescono a tracciare le spedizioni che arrivano tramite DPD o DHL dalla Germania oppure dall'Inghilterra.

Solitamente i venditori spediscono o con DHL Express o camionistico (quindi vettore DHL) oppure con DHL "standard" che corrisponde al nostro servizio postale in quanto viene gestito da Deutsch Post. Fino a pochi mesi fa era certo che se il materiale partiva con DHL Standard, arrivava con SDA, mentre da qualche mese a questa parte gestisce tutto DHL tranne alcune spedizioni che arrivano tramite Poste Italiane. Queste preziosissime informazioni sono state ottenute anche grazie ad alcuni utenti che hanno voluto condividere con me la loro esperienza. Ringrazio in modo particolare annanas0_2, yovix, poetto75ca, Marcello, ybvr71, morpheus-5000 per il loro contributo a migliorare questa guida.

Se qualcuno ha qualche dato in più rispetto a quanto da me riportato, sarei felice di ricevere un messaggio in modo da ottimizzarla sempre di più e aiutare chi come me/voi è o è stato in difficoltà.

Nel caso si tratti di DHL, prima di tutto quindi dobbiamo capire che tipo di servizio ha usato il nostro venditore. Guardando il numero della spedizione, se il codice se è di 12 cifre numeriche allora si tratta di DHL Standard, se è di 18 cifre si tratta di DHL Camionistico, se invece è un numero di 20 cifre (magari intervallato da qualche trattino) allora si tratta del servizio DHL Express.


TRACCIARE UN PACCO SPEDITO COL SERVIZIO DHL STANDARD

Prima di tutto bisogna tracciare il pacco in Germania e lo si può fare utilizzando il seguente link: http://nolp.dhl.de/nextt-online-public/set_identcodes.do?lang=en

Il codice di 12 cifre va inserito nel campo Shipment-number e poi occorre semplicemente cliccare il tasto Search e finalmente apparirà lo stato della spedizione, ovviamente in inglese. Per tradurre la pagina potete farvi aiutare da Google: http://translate.google.it/translate_t?sl=en&tl=it
In tutti i casi, se sull'ultima riga di status appare la scritta "Arrival at inward Office of Exchange in the Country of Destination" oppure "The international shipment has been processed in the export parcel center" significa che il nostro pacco è in Italia!

A questo punto entra in gioco DHL, raggiungibile al numero a pagamento 199199345, poi 1-3. Anche in questo caso potrebbe essere necessario più di un tentativo per ottenere il codice di spedizione italiano, ma con un po' di pazienza (e qualche soldo da buttare), si può riuscire nell'intento e con il codice tracciare la spedizione direttamente sull'homepage del sito DHL: http://www.dhl.it digitandolo nel campo "Rintraccia le tue spedizioni" e cliccando sul relativo pulsante "Ricerca".

In alternativa, prima di chiamare il call-center, potete provare a tracciare la vostra spedizione sul sito italiano di DHL utilizzando l'opzione riferimento mittente. Il sito da usare è il seguente: http://www.dhl.it/it/express/ricerca/riferimento_mittente.html , si inserisce il numero di 12 cifre nel campo "Riferimento mittente", si imposta il periodo nel quale è stata effettuata la spedizione, si può evitare di inserire il codice cliente, ma è importante specificare Italia come "Destinazione della spedizione". Una volta compilati i dati si clicca su Ricerca e dovrebbe comparire la situazione della nostra spedizione.

Qualora questi metodi non dovessero funzionare, possiamo provare a tracciare la spedizione direttamente sul sito tedesco di Deutsche Post utilizzando questo link: http://www.deutschepost.de/sendung/simpleQuery.html io non sono molto pratico col tedesco, perciò per prima cosa ho cliccato in basso a destra sulla voce "English version" :) A questo punto si inserisce il codice di 12 cifre nel primo campo, poi la data di spedizione (da notare che se cliccate su "English version", prima dovrete inserire il mese e poi il giorno, mentre nella versione tedesca prima bisogna inserire il giorno e poi il mese) ed infine si clicca su Next: apparirà lo stato della spedizione dal momento della partenza fino alla consegna.

Se il codice della vostra spedizione inizia e finisce con due lettere e nel mezzo contiene 9 numeri, ad es. RM123456789DE, allora quasi sicuramente vi arriverà tramite il servizio di Poste Italiane così come se fosse una normale raccomandata. In questo caso sul sito tedesco si potrà monitorare la spedizione fino al momento in cui uscirà dalla Germania per essere inviata in Italia. A distanza di circa 2/3 giorni la spedizione sarà tracciabile sul sito delle Poste all'indirizzo: http://www.poste.it/online/dovequando selezionando l'opzione Posta raccomandata e digitando prima il codice alfanumerico e poi la data in cui sul sito tedesco risulta l'invio all'estero.

Se la vostra esperienza è diversa da quella riportata, mandatemi un messaggio, insieme miglioreremo questa guida :)


TRACCIARE UN PACCO SPEDITO COL SERVIZIO DHL CAMIONISTICO

Questa operazione è più semplice rispetto a quella del DHL Standard in quanto è sufficiente cliccare questo link: http://www.dhl.it/it/express/ricerca.html digitare il codice di 18 cifre nel campo "Numero identificativo" e cliccare su Ricerca. Apparirà lo stato della spedizione e quindi sapremo dove si trova il pacco e la causa di eventuali ritardi.
Per sollecitare la consegna, comunicare con DHL o altro potete contattare il loro call center, sul sito si parla sempre di numeri 199 che costano uno sproposito soprattutto se chiamati dal cellulare perciò vi do il corrispondente numero geografico di Milano: 02-82470288 che potete chiamare per avere maggiori informazioni sullo stato della consegna, comunicare un eventuale recapito telefonico per farvi contattare o altro.


TRACCIARE UN PACCO SPEDITO COL SERVIZIO DHL EXPRESS

Questa operazione è praticamente identica al servizio camionistico, cambia solo il link da usare: http://www.dhl.com/en/express/tracking.html occorre poi digitare il codice di 20 cifre senza trattini nel campo "Tracking Number" e cliccare su Track. Apparirà lo stato della spedizione e quindi sapremo dove si trova il pacco e la causa di eventuali ritardi.
Con questo tipo di servizio, la consegna avviene proprio tramite DHL, perciò per sollecitare la consegna, comunicare con il corriere o altro potete contattare il loro call center. Sul sito si parla sempre di numeri 199 che costano uno sproposito soprattutto se si chiama da cellulare perciò vi do il corrispondente numero geografico di Milano: 02-82470288 che potete chiamare per avere maggiori informazioni sullo stato della consegna, comunicare un eventuale recapito telefonico per farvi contattare o altro.


TRACCIARE UN PACCO SPEDITO CON DPD

Anche questa operazione è abbastanza semplice: se il materiale arriva dalla Germania o dall'Olanda usiamo questo link: http://www.dpd.com/tracking_it/(lang)/it# digitiamo il numero di spedizione nell'apposito campo e dopo esserci accertati che sia selezionata la voce "N. bollettino di spedizione" clicchiamo il pulsante con la freccia verso destra, attendiamo pochi secondi e ci apparirà lo stato della spedizione con anche il dettaglio della situazione in Italia. Se la spedizione arriva dall'Inghilterra dobbiamo usare questo: http://www.dpd.co.uk/tracking/tracking.do digitiamo il tracking number nel campo "Parcel number", clicchiamo su Next ed in pochi secondi apparirà lo stato della spedizione e quindi sapremo dove si trova il pacco e la causa di eventuali ritardi.
La domanda sorge spontanea: "E se ho bisogno di parlare con qualcuno chi chiamo?" Solitamente i pacchi spediti con DPD vengono poi gestiti da Bartolini quindi dovremo usare il sito di Bartolini per avere maggiori dettagli. Prima di aprire il loro sito verifichiamo una cosa: se nel sito DPD appare un codice denominato "DPD Group Ref", dobbiamo segnarcelo perchè sarà quello da usare sul sito di Bartolini (solitamente questo codice appare quando si traccia una spedizione proveniente dall'Inghilterra), se da nessuna parte compare questo codice (caso Germania/Olanda), allora possiamo usare direttamente il numero di spedizione DPD usato in precedenza. A questo punto andiamo sul sito di Bartolini cliccando il seguente link: http://as777.bartolini.it/vas/sped_numspe_par.htm e digitiamo il codice segnato in precedenza in corrispondenza del campo ID Collo Cliente. Clicchiamo Ricerca e il gioco è fatto in quanto sapremo il numero di spedizione usato da Bartolini per tracciare il nostro pacco e in che sede si trova, perciò a questo punto possiamo chiamarli e organizzare la consegna. Se per caso non si riesce a tracciare la spedizione con il "DPD Group REF", si può digitare il numero di spedizione internazionale direttametne nel campo "ID Collo Cliente". Tenete presente che in presenza del codice "DPD Group Ref" gli operatori di Bartolini non sono in grado di tracciare la spedizione con il numero internazionale, ma hanno bisogno del loro codice ottenuto dopo aver effettuato la ricerca. Visitando il sito http://www.bartolini.it troverete la pagina relativa all'assistenza Clienti per poter contattare la filiale più vicina.


Se questa guida ti è stata utile ti sarei grato se potessi cliccare il pulsante SI che trovi appena più in basso, mentre se non ti è stata d'aiuto perchè non sei riuscito a tracciare il pacco, i link non funzionano o altro ti chiedo di perdere 5 minuti ed inviarmi un messaggio con le difficoltà incontrate in modo da migliorarla sempre di più.


Spero che questa guida sia di aiuto a tante persone :)

Cinghiuz

http://myworld.ebay.it/cinghiuz


ID guida: 10000000007304087Guida creata: 28/05/08 (aggiornato il 09/01/14)

 
Questa guida è stata utile? Segnala guida

Sei pronto a condividere le tue informazioni con altri utenti? Scrivi una Guida


Tag correlati: tracciare | pacchi | dhl | germania | spedizioni

Ulteriori opzioni di navigazione